Terapia di colorazione per bambini: come funziona

Blog

Secondo i professionisti, la colorazione creata nel contesto di una relazione basata sulla terapia è molto efficace nell'aiutare i bambini attraverso il processo di auto-esplorazione, nell'affrontare vari tipi di disabilità e nella gestione delle emozioni. La colorazione non è solo un gioco da ragazzi.

Save image

Secondo i professionisti, la colorazione creata nel contesto di una relazione basata sulla terapia è molto efficace nell'aiutare i bambini attraverso il processo di auto-esplorazione, nell'affrontare vari tipi di disabilità e nella gestione delle emozioni. La colorazione non è solo un gioco da ragazzi.



I terapisti specializzati in questo tipo di terapia artistica lavorano per aiutare i bambini a esprimersi visivamente, a registrare varie esperienze di vita, a comprendere le loro percezioni, a toccare la base con i loro sentimenti e ad usare la loro immaginazione.



Questi professionisti pongono un'enfasi speciale su diversi tipi di coloranti e approcci basati sulla colorazione per ottimizzare la capacità unica di un bambino di comunicare efficacemente attraverso il processo di espressione creativa. In questa breve guida imparerai come funziona la terapia della colorazione.

La colorazione è non verbale, ma basata sui sensi

La ricerca conclusiva ci ha permesso di imparare che l'espressione attraverso la colorazione è una forma di comunicazione divertente e non verbale.

Sebbene tutti i bambini possano trarre vantaggio dalla capacità di comunicare in modo non verbale, questo è particolarmente importante per i bambini che hanno complicazioni quando si tratta di articolare pensieri, esprimere sensazioni, dire quali tipi di emozioni stanno vivendo e trasmettere le loro percezioni .

La colorazione aiuta un bambino a trasmettere informazioni che possono essere difficili da esprimere con parole reali. Anche la colorazione è basata sui sensi. Ciò significa che quando un bambino colora, può sperimentare se stesso a livello personale e può aiutare a comunicare con metodi visivi, tattili e persino cinestetici. La colorazione aiuta un bambino ad essere “ascoltato” e “visto”.

Aiuti alla colorazione nel processo di autoregolazione

Secondo quelli specializzati in neurobiologia, la colorazione offre alcuni tipi di caratteristiche sensoriali che sono molto utili quando si tratta di miglioramento dell'umore, integrazione dei sensi, rilassamento della mente, calma il corpo e bilanciamento delle emozioni.

Aiuti alla colorazione nel fare metafore

I bambini sottoposti a cromoterapia sono in grado di esprimere rapidamente e facilmente metafore attraverso la loro arte. È stato scoperto che i bambini che colorano come parte di un regime terapeutico sviluppano le abilità necessarie per condividere le esperienze attraverso narrazioni e persino storie apparentemente fantasiose.

I bambini che sono incoraggiati a condividere storie attraverso il disegno, la pittura e altri tipi di cromoterapia sono - il più delle volte - più capaci di esprimersi e condividere le loro esperienze di vita. Questo è un mezzo meraviglioso per ottenere dettagli da tutti i bambini; ma soprattutto quelli che soffrono di difficoltà di apprendimento, disturbi emotivi e problemi emotivi derivanti da esperienze traumatiche.

La cromoterapia è un tipo di terapia artistica che sta diventando sempre più popolare tra professionisti, educatori e persino genitori.

Se ritieni che tuo figlio possa utilizzare i miglioramenti nel comunicare se stesso o i propri sentimenti, sia interessato a ottimizzare la crescita o lo sviluppo di tuo figlio o desideri che il bambino si apra a te, dovresti considerare di offrire loro più opportunità di colorare.

Puoi acquistare libri da colorare, scaricare pagine da colorare gratuite da Internet o colorarle tramite programmi di colorazione digitali: a te la scelta!

Se sei interessato a scaricare e stampare pagine da colorare gratuite per aiutare tuo figlio, visitaci oggi su https://coloringpageforkids.net/

Circa L'Autore

Pinterest YouTube
Marian Hergouth

Marian Hergut, Nato Nel 1953. Ha Studiato L'Insegnamento Presso La Facoltà Di Filosofia A Graz.

Pensieri Circa I Miei Quadri

Ero Impegnato Nelle Belle Arti Fin Dalla Prima Infanzia. I Colori Mi Hanno Sempre Affascinato, In Particolare Quello Rosso.

I Colori Più Ammiri Gustav Klimt E Friedensreich Hundertwasser.

Nelle Figure Ammiro La Linea Di Egon Schiele. Sono Profondamente Radicata Nella Tradizione Austriaca Della Pittura.